30 ottobre 2009

Dal Vostro corrispondente in India

Vostro corrispondente in India
Ciao a tutti
Sono in India da qualche giorno e....non mi sono ancora abituato. Strano paese. Naturalmente dato che sono qui per lavoro e non per vacanza, io vedo la parte meno bella di questo paese.
Vedo persone che dormono sotto gli alberi, scimmie che sorazzano, vacche che girano indisturbate...........e tanta tanta gente.......
Impressioni strane come al mio primo viaggio in Mexico 16 anni fa. Dopo 2 giorni di misera gente, ieri sera in hotel ho visto Indiani vestiti all'europea....e con una mercedes nuova fiammante.
Chi ha visto le mie foto su Face book ha notato che mezzi usano.........anche i dromedari!
Ho visto alcune cose che solo nei film avevo ammirato.........treni pieni zeppi con uomini seduti sopra il vagone..........
Naturalmente il tutto da dietro un vetro di un pulmino, che mi ha fatto da separè di questa stranissima terra.
In altre cose invece rivivo la mia infanzia. 50 anni fa anche l'Italia aveva dei mezzi pubblici come quelli indiani.......bicicletta, moto, furgoncini.......e tanti km a piedi.
E case abbastanza modeste, e lavori nei campi usando buoi o somari.
La cosa che desta di più il mio stupore sono i vestiti delle donne indiane......colori sgargianti e soprautto puliti......che ti chiedi come fanno ad essere così se poi molti di loro vivono i mezzo alla spazzatura.
CI VEDIAMO TRA UN PAIO DI GG.
Mandula

Nessun commento: