26 marzo 2008

UN'OTTIMA PASQUETTA TURISTICA A FERRARA



Leggendo i vari articoli dei quotidiani cittadini ci si trova imbarazzati ad interpretare i numeri. Da un lato come si vede dall'articolo qui pubblicato, si grida al primato, dall'altro, nelle interviste agli albergatori si piange.
Lunedì mattina noi abbiamo iniziato l'Omaggio con 15 minuti di ritardo perchè gli ospiti non riuscivano a parcheggiare.
Da un giro effettuato da nostri contradaioli, il parcheggio ex MOF era pieno di camper......ed i camperisti erano in fila al palazzo dei Diamanti.......
Sicuramente la stagione non splendida ha dirottato molti turisti dal mare alle città d'arte. Però se i ristoranti del mare erano pieni vuol dire che quelli che sono venuti a Ferrara erano affamati della città.......una città che ha connotazioni relative all'arte e alla cultura. Certo anche la cucina è buona, gli alberghi sono ottimi.....ma le tasche dei turisti sono quasi vuote...e quindi devono fare delle scelte.
Io che sono un tapino....tante volte sono andato a Venezia, ma non mi sono mai seduto in Piazza S.Marco a prendere un caffè od una bibita, non sono mai andato in gondola e non ho mai dato il pane ai piccioni.......ed ho mangiato in una trattoria solo quando ero in visita fuoristagione........
Discorso diverso per Roma....ho mangiato e pernottato varie volte..a prezzi sempre ottimi...e sono riuscito a tenermi i soldi per andare ai Musei Vaticani.
Cerchiamo di far conoscere di più la nostra città, non solo per la cultura e per l'arte, ma anche per i prezzi modici dei nostri alberghi e ristoranti.....sempre che ci si riesca.
Noi nel nostro piccolo, con il Palio, i campionati F.I.SB. e la partecipazioni ad eventi quali Buskers o Balloons Festival stiamo aiutando la nostra economia.......si consideri però che siamo tutti volontari e non stipendiati............

Nessun commento: